Vivere a Bologna

Bologna è un luogo particolarmente adatto per imparare l’italiano “I bolognesi parlano la parlata più bella” Dante, De Vulgari Eloquentia.  La vita sociale è molto vivace, qui è facile chiacchierare con le persone. Bologna è abbastanza grande ma non è  provinciale e allo stesso tempo non così grande da aver perso la qualità umana delle relazioni sociali che si trova ancora nelle piccole città. Bologna è una città medievale di origini etrusche la cui bellezza non è stata ancora scoperta dal turismo di massa. Infatti la città non è mai affollata di gruppi di turisti, che preferiscono visitare proprio  le città turistiche che esibiscono la bellezza rinascimentale e barocca.
Bologna ha così mantenuto il suo aspetto umano: dopo il lavoro, persone di ogni età si incontrano nella piazza principale (Piazza Maggiore) o nelle tipiche osterie dove non è difficile conoscere i bolognesi. Gli stranieri sono pochi a Bologna per questo sono benvenuti. Bologna è una città ricca e elegante. Sotto i portici è possibile ammirare lussuosi negozi (Armani, Prada, Versace, Valentino, Dolce e Gabbana, Gucci, Bulgari e altri famosi stilisti italiani).